Info tecniche

  • Crediti ECM riconosciuti: 50 crediti ECM
  • Durata: 50 ore
  • Quota di partecipazione: 99€ IVA inclusa
  • Il corso sarà attivo a partire dal 28 Gennaio 2019 fino al 27 Dicembre 2019.
    Successivamente alla data di fine corso l'utente iscritto non potrà più accedervi.
  • Per ulteriori informazioni chiamare il numero 0239666311 o scrivere all'indirizzo email: info@ecmmanagersrl.com
ATTENZIONE
l'iscrizione al corso di "L'équipe multiprofessionale in sanità" non è consentita a coloro che sono iscritti anche al corso "Empatia: una medicina efficace per lavorare in gruppo e stare con il malato"

Contenuti

Le istituzioni sono coinvolte in processi di cambiamento molto profondi che determinano l'esigenza di ri-progettarne l'assetto organizzativo, in tutte le sue componenti (struttura organizzativa, meccanismi operativi e sistema delle competenze e dei valori). Il contesto medico ospedaliero presenta dinamiche spesso complesse che si intrecciano tra la burocrazia a cui ottemperare, la professionalità richiesta da ciascun ruolo e il rapporto con colleghi, superiori e collaboratori.

Senza dimenticare il protagonista di ogni attività e intenzione: il paziente, con il suo vissuto e le sue reazioni.

Oltre ad analizzare gli aspetti squisitamente organizzativi, il progetto si prefigge di fornire strumenti che consentano ai sanitari di accogliere senza giudizio gli aspetti emotivi che possono intercorrere, affinché ogni persona coinvolta possa beneficiarne e non diventarne oggetto passivo. In questo percorso di apprendimento hanno un peso importante il benessere individuale degli operatori, la gestione dello stress e il contatto armonioso con le emozioni più profonde (empatia).

Programma sintetico

  • Ruolo e le funzioni delle figure professionali
  • Competenze e responsabilità necessarie al corretto funzionamento di un’équipe
  • La comunicazione tra professionisti in un’equipe multidisciplinare
  • Leadership e lavoro di gruppo nelle sfaccettature emozionali e, conseguentemente, comunicative.
  • Empatia, cosa vuol dire praticarla con noi stessi, con gli altri ed allenarsi affinché diventi una pratica consueta
  • La gestione del tempo e dello stress
  • Il ben-essere: uno strumento per non perdere la motivazione e la passione professionale
  • La prevenzione delle aggressioni al personale sanitario
  • anticorruzione e trasparenza in sanità
  • Diritti ed obblighi del personale sanitario in orario di lavoro
  • Progettazione e appalti pubblici in sanità - D.Lgs. 50/2016

Obiettivi formativi

  • Fornire conoscenze sui modelli organizzativi in Sanità
  • Chiarire ruolo e funzioni dei professionisti coinvolti
  • Conoscere e saper gestire gli elementi comunicativi presenti in una relazione di cura e nei rapporti lavorativi con gli altri professionisti
  • Approfondire le dinamiche che intercorrono nel raggiungimento di obiettivi a volte differenti per ciascun comparto e/o persona coinvolta
  • Apprendere come nascono e si sviluppano le dinamiche relazioni, che conseguenze possono apportare se non sono congrue e in che modo possono essere generative se ben viste e superate costruttivamente

Metodologia formativa

Contenuti teorici alternati da esempi concreti e da esercitazioni riadattabili alla quotidianità professionale

Destinatari

ATTENZIONE! I crediti ECM saranno riconosciuti solo ed esclusivamente alle professioni e alle discipline riportate qui di seguito

  • TUTTE LE PROFESSIONI SANITARIE

Docenti

Francesca Adamo. Psicologa Psicoterapeuta , Sessuologo Clinico, Formatrice.Laureata in Psicologia presso l’Università degli studi di Torino e specializzata in Psicoterapia Cognitiva presso il Centro Clinico Crocetta di Torino. Presso la stessa scuola ha frequentano un master quadriennale conseguendo il titolo di Sessuologo Clinico e attualmente è socio FISS (federazione italiana sessuologia scientifica). Svolge attività formativa e di ricerca occupandosi della progettazione di percorsi specifici in ambito psico-sociale per il miglioramento della qualità della vita attraverso la realizzazione di interventi di formazione, prevenzione e cura. Si occupa dell’accoglienza e del sostegno delle donne vittime di violenza svolgendo la sua attività in collaborazione con un’associazione onlus presente sul territorio piemontese. Ha maturato esperienza nell’ambito del benessere e della sicurezza sui luoghi di lavoro e svolge attività di formazione e consulenza in contesti organizzativi e in ambito peritale. In particolare i suoi interventi in tale area sono rivolti alla valutazione del rischio stress lavoro correlato. Svolge attività di consulenza clinica privata con pazienti adulti e in età evolutiva.

Enrico Bertoletti. Si è laureato in architettura al Politecnico di Torino. Subito dopo la laurea è stato cultore della materia presso il dipartimento di progettazione della facoltà di Architettura torinese. Nei primi anni della sua attività professionale, dal 1994 al 2000, si è occupato di progettazione, allestimenti e design: in particolare grazie a questo settore ha avuto modo di approfondire la conoscenza dei materiali da costruzione e le loro interazioni.
Dal 2005 a oggi partecipa attivamente ai lavori della commissione concorsi del proprio Ordine professionale e opera prevalentemente a favore di committenze pubbliche e private per il supporto o la direzione dei procedimenti tecnico-amministrativi, per la progettazione o per la gestione di appalti complessi.
Per anni è stato il responsabile della struttura di back-office del progetto di ampliamento del museo dell’Automobile di Torino. Ha recentemente firmato il progetto esecutivo per il nuovo museo Nazionale d’Abruzzo a L’Aquila.

Marco Braga. Psicologo clinico e di comunità, formatosi in Consapevolezza emotiva, Mindfullness e Gestione del Personale. Ha lavorato per anni come educatore ed operatore in contesti scolastici e giovanili multiculturali, coordinando gruppi di lavoro e gestendo rapporti di collaborazione e assistenza con vari livelli di utenza, dalle istituzioni alle famiglie culturalmente svantaggiate. Attualmente opera come libero professionista e consulente per diverse associazioni del territorio.

Paola Maria Castaldelli.Coach e Formatrice prevalentemente di tematiche legate all’Orientamento Professionale. Si occupa anche di PNL, Motivazione, Comunicazione, Leadership e tutto quello che concerne la ri-scoperta di Sè per la propria realizzazione. Ha maturato un’esperienza pluriennale nell’Ambito Risorse Umane, maturando skilss di Selezione, Formazione, Sviluppo e Ricollocazione delle Persone.

Duilio Loi. Laureato in Infermieristica Generale, Abilitato a Funzioni Direttive nell’Assistenza Infermieristica ed ha conseguito un Master in Management Sanitario, nonché il perfezionamento in PBL -Problem Based Learning.

Annalisa Pesando. Architetto e dottore di ricerca in Storia dell’Architettura e dell’Urbanistica, è libero professionista e docente esterno nel corso di laurea di Disegno Industriale del Politecnico di Torino.
In ambito professionale si occupa prevalentemente di restauro e recupero del patrimonio edilizio nell’ambito terziario, sanitario, sportivo, turistico e residenziale per enti pubblici e privati. Dal 2002 assiste imprese e professionisti nella redazione di gare di esecuzione, di progettazione e di appalti integrati, coordinando le diverse fasi, la comunicazione e l’immagine grafica. Ha collaborato al focus group dedicato ai Lavori Pubblici presso l’Ordine degli Architetti della Provincia di Torino.
Collabora inoltre dal 2000 con il Politecnico di Torino nell’attività didattica e in progetti di ricerca tra cui l’analisi per un sistema museale ambientale per il Parco del Valentino di Torino. Ha pubblicato libri e saggi scientifici sui temi dell’architettura e del design dell’Ottocento e del Novecento.

Pasqualina Vecchiolla. Laureata in lingue e letterature straniere presso l'Università degli studi di Torino, contemporaneamente ha frequentato il corso di laurea in scienze dell’amministrazione aziendale e successivamente altri corsi specifici della materia. Ha iniziato ad insegnare durante il percorso universitario come attività di volontariato. Nell’ottobre del 2006 si avvicina all’ambito sanitario grazie al Servizio Civile Nazionale Volontario svolto presso l’Asl di Moncalieri.Inserita nelle graduatorie d'istituto per l'insegnamento di lingua e civiltà francese e spagnola dal 2007, ha iniziato ad insegnare francese nelle scuole statali alternando, a partire dal 2008, l'insegnamento di paghe e contributi, operatore fiscale e contabilità presso centri di formazione accreditati Forma.Temp. Dal settembre 2009 ad oggi lavora presso la Manager srl in qualità di docente formatrice.

Diego Spadafora. Esperto di gestione delle risorse umane ha acquisito la propria formazione presso la Scuola di Direzione Aziendale Bocconi di Milano e, presso la Scuola Superiore di Amministrazione Pubblica e degli Enti Locali di Roma dove ha frequentato numerosi corsi correlati alla gestione del personale.
Dal 2011 svolge la funzione di Organismo Indipendente di Valutazione in diversi enti locali della provincia di Novara tra cui Oleggio, Momo e Borgo Ticino, nei quali ha maturato conoscenze ed esperienze nelle materie della valutazione della performance, della prevenzione alla corruzione e nell’attuazione della trasparenza per le quali ha elaborato diversi percorsi formativi da somministrare al personale delle medesime amministrazioni.

Torna all'elenco dei corsi attivi